Archive for the ‘Banche’ Category

Goldman Sachs Suck http://www.flickr.com/photos/kinglomo/

Il tormentone che continuano a sussurrarci a gran voce nell’orecchio  è “il libero mercato deve essere libero di fare quello che vuole” senza che le democrazie, ovvero gli Stati , possano interferire con esso. Un po’ come se ci fosse il “sesso libero” tutti dovrebbero prostituirsi. Ma chi sono questi del libero mercato? Sono un…»

Goldman Sachs = Satan

Si parla dei costi della politica e di eliminare i costi inutili. Esistono ancora dei dinosauri in parlamento. Non a torto si attacca “la casta”. Lo si dice, addossandogli la colpa di questa recessione, unitamente ad una profonda crisi culturale e di costumi. E fin qui il discorso non fa una grinza: le responsabilità ci…»

Facciamo un esempio concreto di come gli azionisti possano intervenire nelle relative assemblee degli azionisti delle aziende. Vero è che nessun potere di decisione ci è dato, sia come piccoli azionisti ma sopratutto come dipendenti di un azienda, oppure come nel nostro caso di una banca. Sembra che siamo impotenti di fronte ad una catastrofe…»

monte dei paschi di siena profitti subito e predite ai contribuenti

Visto la situazione balzata all’attualità del Monte dei Paschi di Siena riprendiamo un tema già trattato molti mesi fà:  la frode bancaria ed i meccanismi con cui i banchieri si arricchiscono subito prendendo subito i profitti delle operazioni speculative , mentre le perdite quando divengono note e pubbliche sono i contribuenti a doverle pagare… Mi…»

DI MAURO AURIGI “Alla vigilia dell’Assemblea del Monte sul bilancio 2010 e di quella per l’aumento di capitale, è opportuno ricordare cosa è stato l’ “affare” Antonveneta. Cinque miliardi (o forse sette) buttati al vento. Nel settembre del 2007, alla fine di una caldissima vertenza, la grande multinazionale spagnola Banco Santander entra in possesso della…»

Proseguo con questi approfondimenti sull’Economia Mista, sono il frutto dello studio del libro “Economia Mista, più in là del Capitalismo”, di Gulliermo Sullings, portato avanti con altri dell’equipe di studio del Partito Umanista sui “nuovi modelli sociali ed economici”. I capitoli seguenti sono una mia sintesi (ove sono riuscito) dei capitoli corrispondenti del Libro, gli…»

Il denaro è un unità di misura per scambiare beni e servizi in una economia non del baratto, è stato una pietra, un foglio di carta, una moneta, dei bit nei computer. Come foglio di carta ha potuto moltiplicarsi con le tipografie. Che sia una riserva di valore più preziosa dei beni tangibili è da…»

Dopo aver analizzato la discutibile origine tecnica del primo ministro, continuiamo a parlare delle sue dichiarazioni, tanto per svagarci un attimo. Sarà lo stesso divertimento che potevano provare gli antichi romani quando andavano a vedere gli spettacoli del Colosseo. Crudele e selvaggio, ma che ti lascia senza fiato per capirne la stupida concezione violenta. Chissà,…»

Alcuni di voi ci hanno scritto ed altri li abbiamo incontrati di persona e spesso , giustamente, con ansia tutto vogliono capire quali sono i primi passi dare fare per “uscire dalla crisi”. Nei nostri precedenti post abbiamo già indicato le prime azioni comuni che possiamo e ci compete fare come condizioni necessarie per “uscire…»

In questo video affronto il tema delle false soluzioni o speranze rispetto alla “crisi”,dato che in questo periodo sento parlare molto di redditi degli Italiani, chi sa i proprietari dei media che ne parlano si includono nella ricerca dei redditi. Dato che tutte noi persone normali che lavoriamo per vivere siamo molto preoccupati della nostra…»

Visto che sto pubblicando dei Video Log e la mia inesperienza con le riprese video, mi sono accorto che nel Video Log 1 mancano alcuni dettagli che spero di riuscire ad aggiungere in questo. In questo video  cerco di definire più in dettaglio le azioni puntuali che invitiamo a fare: Davanti a ogni decisione rilevante…»

Ovvero spieghiamo un attimo da dove viene Mr. Monti, un tecnico non eletto da nessuno, ma dai molti conflitti di interesse. Per anni si è invocato, con ragionevolezza, l’esistenza di un conflitto d’interesse dell’ex premier Silvio Berlusconi, per via della proprietà delle sue aziende, ma adesso vedremo che con l’insediamento del nuovo governo Monti esistano…»